Autore: Tiziana

Arte rupestre

arte rupestre

Fanno parte di quest’arte le pitture realizzate all’interno di grotte proprio perchè l’uomo primitivo si rifugiava all’interno per trovarvi protezione dalle intemperie e dalle belve feroci. L’uomo primitivo usava scegliere con attenzione la supeficie da colorare, sfruttando le asperità e le protuberanze della parete rocciosa per dare una sorta di “movimento” agli animali che disegnava. Credeva che disegnando gli animali, in genere commestibili, come per magia, li potesse aiutare a catturarli. Usava come materiali terre colorate macinate, ocra, marrone, rossa, mischiate a grasso animale o al sangue dello stesso come legante. Per dipingere utilizzava dei ramoscelli morbidi e appuntiti insieme a ciuffi di pelo animale oppure disegnava il soggetto con del carbone e lo colorava con le dita. Famose sono le caverne in Francia di Lascaux in Dordogna. risalenti all’epoca paleolitica.

ogni nuovo mattino uscirò per strada a cercare i colori

Girerò per le strade finché non sarò stanca morta
saprò vivere sola e fissare negli occhi
ogni volto che passa e restare la stessa.
Questo fresco che sale a cercarmi le vene
è un risveglio che mai nel mattino ho provato
così vero: soltanto, mi sento più forte
che il mio corpo, e un tremore più freddo
accompagna il mattino.

Son lontani i mattini che avevo vent’anni.
E domani, ventuno: domani uscirò per le strade,
ne ricordo ogni sasso e le striscie di cielo.
Da domani la gente riprende a vedermi
e sarò ritta in piedi e potrò soffermarmi
e specchiarmi in vetrine. I mattini di un tempo,
ero giovane e non lo sapevo, e nemmeno sapevo
di esser io che passavo-una donna, padrona
di se stessa. La magra bambina che fui
si è svegliata da un pianto durato per anni
ora è come quel pianto non fosse mai stato
.
E desidero solo colori. I colori non piangono,
sono come un risveglio: domani i colori
torneranno. Ciascuna uscirà per la strada,
ogni corpo un colore-perfino i bambini.
Questo corpo vestito di rosso leggero
dopo tanto pallore riavrà la sua vita.
Sentirò intorno a me scivolare gli sguardi
e saprò d’esser io: gettando un’occhiata,
mi vedrò tra la gente. Ogni nuovo mattino,
uscirò per le strade cercando i colori. Cesare Pavese

Categories: Diario Tags: Tag:, ,

Segnapagine

Per realizzare il segnapagine occorre:

  • nastro di gros o di raso
  • colla vinilica
  • forbici

Un lavoretto facile e veloce per personalizzare con un semplice nastro un diario, un quaderno degli appunti è super facile e veloce credetemi!! Allora prendete la misura del quaderno con il nastro avendo cura di lasciare la punta che avrete tagliato ad angolo fuori per due centimetri circa. Il capo del nastro fissatelo sul retro del quaderno con un punto di colla vinilica….Fatto!!!😊

Si riparteeee

Da oggi si riparte con una nuovo modo di vivere o meglio imparare a convivere con il coronavirus che ci ha davvero stravolto la vita. Nulla sarà più come prima ma mi auguro che nonostante tutte le difficoltà non venga a mancare l’amore, la solidarietà e la speranza di un futuro positivo. Non voglio abbruttire la mia anima con la negatività…si deve provare a sorridere anche se in alcuni momenti sembra impossibile.

Categories: Diario Tags: Tag:,

auguri mamme!

la pietà michelangelo musei vaticani

Tanti auguri a tutte le mamme, le vere colonne portanti della famiglia e del mondo!

Categories: Diario

ciò che vorrei…


Cerchiamo qualcuno che ci difenda diventando il nostro rifugio, perché proteggere è il sinonimo che più si avvicina al verbo amare.

Categories: Diario Tags: Tag:,

Copertina agenda

artework by Tiziana Gissi

Vi piace l’idea di personalizzare l’agenda per farla davvero vostra? Ebbene iniziamo!

Occorrente:

  • quaderno ad anelli
  • adesivi vari a piacere
  • colla stick

Staccate gli adesivi e rinforzateli con un tocco in più di colla stick. Io ho scelto di posizionare la cornice vuota al centro della copertina con un fiorellino ad angolo e per non farmi mancare nulla ho aggiunto la scritta love in alto! Gli adesivi li trovate in cartoleria a pochi centesimi così come la copertina ad anelli potete aggiungere sugli angoli del nastro adesivo decorato, washi tape, o aggiungere dei brillantini adesivisi, nastri colorati ecc… Insomma le possibilità sono infinite!!! Divertitevi a creare mi raccomando 😊

Categories: Lavori creativi Tags: Tag:, ,