Categoria: Letture varie

Atena Parthenos

S

La statua di Atena Parthenos, atena la vergine, è giunta sino a noi grazie a delle copie rinvenute nei pressi dell’acropoli di Atene, città dedicata alla dea. La statua era collocata al centro del Partenone e ricoperta d’oro, alta circa 12 metri, scolpita da Fidia nel 438 a.c. purtroppo secondo gli storici la statua fu bruciata diverse volte nel corso dei secoli e ricostruita. Atena è rappresentata come una guerriera, vestita con un peplo chiuso da un medaglione raffigurante Medusa. Il capo cinto da un elmo ornato da un cavallo e sui cimieri spiccano una sfinge e dei grifi alati. Nella mano destra troneggia la Nike, ovvero la vittoria e nella mano sinistra lo scudo, dal diametro di 4 metri al cui interno è nascosto il serpente Erittonio, sacro alla dea.

Nel mito greco era figlia di Zeus, dea della giustizia e rappresentava l’intelligenza che crea. La genialità del pensiero, dell’industria e del lavoro. Fu lei ad insegnare agli uomini a costruire navi, ad innalzare i templi, a tessere e a ricamare stoffe dagli splendidi colori. Inventò anche il flauto ma quando vide che gonfiava orribilmente le guance sdegnata lo gettò via.

Una piccola curiosità per farvi sorridere…. La statua di Atena compare nel film “Percy Jackson e gli dei dell’olimpo” il protagonista si reca al tempio riprodotto a Nashville dove si trova la statua a grandezza originale.

Come non ricordare il bellissimo cartone animato “I cavalieri dello zodiaco”? Le mitiche gesta di un gruppo di ragazzi votati al culto della giustizia, guidati dalla dolce lady Isabel reincarnazione della dea Atena e pronti a tutto per farla trionfare!

i cavalieri dello zodiaco

Cart attak!

Il Natale si avvicina e così il momento di creare lavoretti carini e facili da far realizzare ai bambini e…non solo! Questo libro trovato sulle bancarelle è utilissimo! Ci sono tante idee non solo per le feste ma i  generale per occupare il tempo in modo creativo 😄 da prendere assolutamente!!!

Il ladro gentiluomo

No Comments

 

 

Il ladro gentiluomo è un manga disegnato dalla  sensei Junko Murata ispirato al romanzo harlequin di Deborah Simmons. Scrittrice nota in Italia e molta apprezzata infatti questo romanzo è veramente carino, brioso! La storia si apre con la protagonista Georgiana che si reca a Bath per la stagione mondana lì incontrerà un’affascinante gentiluomo il marchese Ashdowne. Tutto normale… ma la protagonista ha grandi ambizioni nella vita ovvero diventare una detective!!! Ogni piccola occasione è buona per esercitarsi, il ballo a cui prende parte le offre l’opportunità di indagare sul furto di una collana preziosa e lord Ashdowne? Cosa fa? Dopo un bizzarro incontro decide di aiutarla…Cosa accade dopo lo lascio a voi! Personalmente mi ha divertito lo trovato scorrevole, ben fatto non forzato, la differenza caratteriale è evidente ma si compensano benissimo! Non mi meraviglia tanto perché i romanzi della Simmons sono sempre ben strutturati, non eccedono nelle scene d’amore se non giustificate dalla storia. Leggetelo dove? Sul sito scanduzioni e divertitevi 😄

Clamp in wonderland

No Comments

Clamp in wonderland

 Clamp in wonderland è un libro edito dalla Kaze corredato di cd contenente i video realizzati dalle autrici giapponesi per festeggiare i loro vent’anni di carriera, ritroviamo i personaggi celebri e tanto amati, da Tokyo Babylon per giungere al più recente Kobato. Il libro è diviso per sezioni: Characters guide, ovvero il video fotogramma per fotogramma, Continuity tutte le sequenze schizzate a matita quindi si notano le correzioni fondamentali a mio avviso per apprendere la tecnica!)  lo storyboard tutte le scene definitive con annesse spiegazioni, ending continuity le scelte definitive e le interview alle autrici e non solo, con le loro considerazioni ecc… per concludere con Clamp’s works la lista dei manga anno per anno. Personalmente ho apprezzato moltissimo il libro, sia per le immagini sia per i contenuti, mi interessava particolarmente la sezione dello storyboard, sono pazza per i disegni a matita schizzati e corretti perché ti fanno capire le vere intenzioni dell’autore. Certamente le scelte finali sono diverse, ti portano a ragionare sul perché di determinate scelte ecc… Consiglio il libro a tutti, fan e non, per sorridere, per imparare o solo per il piacere di leggere un libro diverso dal solito!

Museo degli Uffizi

No Comments

Museo degli Uffizzi

 

 

Penso che non servano presentazioni per questa guida al meraviglioso museo degli uffizi di Firenze! La comprai al book -store del museo dopo averlo visitato in lungo e in largo per poco non mi venne un infarto… troppa bellezza! Il libro è una piccola guida fotografica delle opere, foto grandi e piccole con il nome dell’autore e dei quadri, suddivisa per periodi storici quindi si parte dal duecento con Giotto per concludersi con il settecento. La cosa che mi dispiace è che mancano le foto delle statue, un vero peccato perché sono davvero bellissime ma soprattutto tantissime forse ci voleva un libro a parte! Un libro tutto da sfogliare e perdersi tra i colori e l’emozioni che suscitano. Personalmente ci sono dei quadri che mi hanno colpito in modo particolare come il ritratto dei duchi di Urbino di Piero della Francesca, lo studio della “testa di Leda” di Leonardo un’opera piccolissima così come “L’angelo musicale” del rosso fiorentino, ”La venere di Urbino” del Tiziano e tanti altri potrei continuare all’infinito! Se non siete andati a visitarlo rimediate immediatamente!

 

Categories: Libri Tags: Tag:, ,

Tutto quello che so l’ho imparato dal mio gatto

No Comments

Tutto quello che so l’ho imparato dal mio gatto

 

Un libro scritto e illustrato da Suzy Becker edito da Rizzoli, racconta attraverso spassosissimi disegni la convivenza con un gatto e di conseguenza il rapporto speciale che si crea. Mi è piaciuto molto non solo per i disegni, l’ironia e l’allegria che sprizza da ogni pagina, il test all’inizio del libro è troppo carino, mi sono fatta un sacco di risate perché è sacrosantamente vero!!!! La cosa più importante è il concetto di base ovvero il rispetto per gli animali, le persone dovrebbero capire prima di donare un animale che non regalano un oggetto ma un essere vivente con le proprie necessità. Una responsabilità che dura per la vita. Lo consiglio come regalo ai bambini per farli apprendere in modo divertente!

La lady dello scandalo

No Comments

La lady dello scandalo

 

Questo libro scritto da Liz Tyner, ambientato nell’Inghilterra dell’800, pubblicato in Italia dalla Harmony nella collana History, vede come protagonista una frizzante e stravagante ragazza, Lady Beatrice Riverton, amante della pittura e niente affatto allergica agli scandali, incontra in circostanze particolari…il riservato Lord Andrew Robson, gentiluomo che al contrario ha un carattere severo e posato, rifugge gli scandali. Una coppia mal assortita a prima vista ma si sa nulla è come sembra! Alle volte le diversità caratteriali possono essere un ottimo collante per una coppia, aggiungendo il fatto che lei è una pazza furiosa le risate sono assicurate, lui poveretto prova in tutti i modi a calmarla, prova a tenerla lontana dai guai ma …. lascio a voi il piacere della scoperta! In generale è una lettura piacevole, sfiziosa per svagarsi! diversa dai soliti Harmony, i caratteri dei personaggi sono lontani dai soliti clichè, una sorpresa non credevo! Leggetelo per farvi due risate!!!!

 

La principessa e il pirata

No Comments

La principessa e il pirata

 

“Aoiki toware hime” ovvero La principessa e il pirata è un manga shoujo d’avventura non solo per ragazze a mio avviso anche voi maschietti potreste apprezzarlo! Scritto dalla mangaka Yui Ayumura, inedita in Italia è scaricabile gratuitamente sul sito www.scanduzioni.altervista.org

La trama è semplice ma efficace, il pirata Raju rapisce la principessa Matsurika, portandola sulla sua nave, dove fanno la comparsa altri personaggi, ognuno con il suo vissuto e la sua motivazione per seguire il capitano in questa impresa. Tutto questo per sacrificarla sull’altare degli dei…già ma perchè?? come mai il principe Orland del regno confinante la segue con tanta ostinazione??!! Inizia così un viaggio ricco di avversità, di false apparenze e di una presa di coscienza delle proprie responsabilità. Il rapporto tra i personaggi mi è piaciuto molto,Raju e Matsurika crescono insieme, si confrontano, i disegni sono di stile moderno quindi dimenticatevi, occhioni luccicanti, retini a profusione quelli ormai sono un lontano ricordo!!! Giustamente con il tempo anche i disegni segnano un’epoca e la rendono facilmente individuabile, a pensarci è incredibile!!!

Il bellissimo pirata Raju, matita sanguigna e seppia

Inutile dirvi che mi ha ispirato una cifra!!! potevo non disegnare il bellissimo Raju? NOOOO!! per cui ho preso sanguigna e seppia (non per fare un soutè…anche sé….ha sempre il suo perché!!!!) ho lasciato che il cuore salpasse per il mare della fantasia. In conclusione vi consiglio di correre a scaricarlo per leggere una bella storia!

Crayon Days

No Comments

Crayon Days

 

La mia assistente personale vi consiglia la lettura del manga. Miaoooooo

 

Il manga Crayon days è una di quelle storie che ti colpisce al cuore per la sua dolcezza e spontaneità, una trama semplice ma quanto mai efficace. La trama vede protagonista Shima, una ragazzina dotata di grande talento per la pittura e per questo non propriamente conscia delle sue potenzialità, dall’animo semplice e puro, decide di lasciare il suo paese per studiare pittura nella grande città, frequentando un istituto prestigioso, il cambio è abbastanza forte ma non si dà per vinta anche se si trova con studenti più bravi di lei. Uno di questi in particolare, Saji, colpisce il suo cuore…non solo per il grande talento ma anche e soprattutto per essere un bel ragazzo, freddo, scostante, sicuro di sé (si sa alle donne di qualunque età piace l’uomo denim, quello che non deve chiedere mai ma…prende!!!). Considerato il genio della scuola, la promessa della pittura non prende molto bene il fatto di dover realizzare per il festival scolastico un’opera insieme a Shima ma…tante sono le sorprese che vi aspettano perdendovi tra le pagine di questa bella storia!

Mi è piaciuto per la trama, niente affatto noiosa, sono quattro volumi editi dalla planet manga, le varie scenette spassose dei co -protagonisti ognuno con il giusto peso narrativo, il disegno brioso, i sentimenti ma soprattutto per il messaggio che trasmette, ovvero tutti noi possiamo esprimere con i colori, l’arte, il nostro mondo interiore.

Cosa volere di più??? Ah si ….leggerlo!!!

Passione pericolosa…che brivido!

No Comments

Passione pericolosa

 

Passione pericolosa è un romanzo scritto da Lisa Marie Rice, edito in Italia da leggereditore collana One. La trama è avvincente la protagonista si chiama Grace Larsen, un’artista talentuosa… ma anche veggente! A volte gli artisti hanno una sensibilità particolare di questo se ne accorge, per caso, un giorno il protagonista Viktor “Drake” Drakovich passando davanti alla galleria d’arte dove la nostra eroina espone solitamente i suoi quadri, una in particolare lo colpisce dritto al cuore, una cosa strabiliante per lui, un uomo temuto e odiato per il suo potere, abituato a muoversi nell’ombra per non incorrere in pericoli estremi, un lupo solitario freddo e distaccato ma si sa l’amore non ha regole! Grace lo sconvolge fin nel profondo, la desidera, la segue, la protegge quando si trova coinvolta in una sparatoria e tutto il suo mondo va in pezzi. Ha inizio così la loro relazione che non manca certo di colpi di scena, azione e tanta pura passione…i personaggi crescono e si confrontano pagina dopo pagina crescendo, maturando, superando le loro reciproche paure e per questo comprendendo che …. cosa????  lo dovete scoprire VOI! Non voglio rovinarvi il finale!!! ^____^

Gettatevi in una vortice di passione, colori e azione!!!

 Come avrete certamente intuito il libro è scritto bene, non ti annoia perché è ricco di azione, per questo motivo può piacere anche ad un pubblico maschile, di sentimento, passione una miscela esplosiva. Non aspettate oltre correte a leggerlo!!!!