Categoria: manga

Il ladro gentiluomo

No Comments

 

 

Il ladro gentiluomo è un manga disegnato dalla  sensei Junko Murata ispirato al romanzo harlequin di Deborah Simmons. Scrittrice nota in Italia e molta apprezzata infatti questo romanzo è veramente carino, brioso! La storia si apre con la protagonista Georgiana che si reca a Bath per la stagione mondana lì incontrerà un’affascinante gentiluomo il marchese Ashdowne. Tutto normale… ma la protagonista ha grandi ambizioni nella vita ovvero diventare una detective!!! Ogni piccola occasione è buona per esercitarsi, il ballo a cui prende parte le offre l’opportunità di indagare sul furto di una collana preziosa e lord Ashdowne? Cosa fa? Dopo un bizzarro incontro decide di aiutarla…Cosa accade dopo lo lascio a voi! Personalmente mi ha divertito lo trovato scorrevole, ben fatto non forzato, la differenza caratteriale è evidente ma si compensano benissimo! Non mi meraviglia tanto perché i romanzi della Simmons sono sempre ben strutturati, non eccedono nelle scene d’amore se non giustificate dalla storia. Leggetelo dove? Sul sito scanduzioni e divertitevi 😄

La principessa e il pirata

No Comments

La principessa e il pirata

 

“Aoiki toware hime” ovvero La principessa e il pirata è un manga shoujo d’avventura non solo per ragazze a mio avviso anche voi maschietti potreste apprezzarlo! Scritto dalla mangaka Yui Ayumura, inedita in Italia è scaricabile gratuitamente sul sito www.scanduzioni.altervista.org

La trama è semplice ma efficace, il pirata Raju rapisce la principessa Matsurika, portandola sulla sua nave, dove fanno la comparsa altri personaggi, ognuno con il suo vissuto e la sua motivazione per seguire il capitano in questa impresa. Tutto questo per sacrificarla sull’altare degli dei…già ma perchè?? come mai il principe Orland del regno confinante la segue con tanta ostinazione??!! Inizia così un viaggio ricco di avversità, di false apparenze e di una presa di coscienza delle proprie responsabilità. Il rapporto tra i personaggi mi è piaciuto molto,Raju e Matsurika crescono insieme, si confrontano, i disegni sono di stile moderno quindi dimenticatevi, occhioni luccicanti, retini a profusione quelli ormai sono un lontano ricordo!!! Giustamente con il tempo anche i disegni segnano un’epoca e la rendono facilmente individuabile, a pensarci è incredibile!!!

Il bellissimo pirata Raju, matita sanguigna e seppia

Inutile dirvi che mi ha ispirato una cifra!!! potevo non disegnare il bellissimo Raju? NOOOO!! per cui ho preso sanguigna e seppia (non per fare un soutè…anche sé….ha sempre il suo perché!!!!) ho lasciato che il cuore salpasse per il mare della fantasia. In conclusione vi consiglio di correre a scaricarlo per leggere una bella storia!

Crayon Days

No Comments

Crayon Days

 

La mia assistente personale vi consiglia la lettura del manga. Miaoooooo

 

Il manga Crayon days è una di quelle storie che ti colpisce al cuore per la sua dolcezza e spontaneità, una trama semplice ma quanto mai efficace. La trama vede protagonista Shima, una ragazzina dotata di grande talento per la pittura e per questo non propriamente conscia delle sue potenzialità, dall’animo semplice e puro, decide di lasciare il suo paese per studiare pittura nella grande città, frequentando un istituto prestigioso, il cambio è abbastanza forte ma non si dà per vinta anche se si trova con studenti più bravi di lei. Uno di questi in particolare, Saji, colpisce il suo cuore…non solo per il grande talento ma anche e soprattutto per essere un bel ragazzo, freddo, scostante, sicuro di sé (si sa alle donne di qualunque età piace l’uomo denim, quello che non deve chiedere mai ma…prende!!!). Considerato il genio della scuola, la promessa della pittura non prende molto bene il fatto di dover realizzare per il festival scolastico un’opera insieme a Shima ma…tante sono le sorprese che vi aspettano perdendovi tra le pagine di questa bella storia!

Mi è piaciuto per la trama, niente affatto noiosa, sono quattro volumi editi dalla planet manga, le varie scenette spassose dei co -protagonisti ognuno con il giusto peso narrativo, il disegno brioso, i sentimenti ma soprattutto per il messaggio che trasmette, ovvero tutti noi possiamo esprimere con i colori, l’arte, il nostro mondo interiore.

Cosa volere di più??? Ah si ….leggerlo!!!

leggendo Creamy mamy

No Comments

 Creamy mami

 

Il manga del noto cartone animato anni 80’, l’incantevole Creamy è edito in Italia a cura della star comics in due volumi con sovraccoperta al costo di 4,50 euro.

“Yu è una ragazzina vivace e curiosa che un bel giorno riceve in dono una bacchetta magica da un folletto extraterrestre. Con questa Yu si trasforma nell’ affascinante Creamy e casualmente, si trova a dover calcare il palcoscenico nelle vesti di cantante…”

Il manga dal tratto morbido, molto piacevole, fresco, adatto anche ai bambini se volete farli avvicinare alla lettura visiva, non ha virtuosismi stilistici o retini, sfondi particolareggiati perché tutto è incentrato sui personaggi, ha una sua peculiarità: la vivacità di Yu, una bambina che studia alle elementari contrapposta all’immagine della cantante idol Creamy Mami quindi responsabile, consapevole del proprio ruolo. Piccola nota, le cantanti “Idol” in Giappone sono artiste create dalle case discografiche con un target di fan ben preciso generalmente ragazzi adolescenti o giù di lì.Le vicende del manga sono più brevi rispetto al cartone, ovviamente si ritrovano punti in comune con la serie televisiva per esempio: l’episodio della piccola artista Mya sospesa nel mondo fatato in compagnia dell’unicorno, il raffreddore di nega, la perdita dei poteri di Yu e la conseguente seconda bacchetta magica e altro… manca solo la musica!!! davvero bello, nel caso rivedete la serie tv o vedetela per la prima volta e non ve ne pentirete!!!!

Personalmente l’adoravo, da piccola saltellavo per tutta casa con una bacchetta di carta dicendo: pampulu pimpulu parimpampùn, desideravo tanto essere come lei!

In conclusione non voglio raccontare oltre per non privarvi del piacere della lettura.