Pastelli Jaxell

Pastelli morbidi Jaxell

I pastelli morbidi della jaxell, si possono trovare in confezioni da 12, 24 e 48 pezzi, per iniziare consiglio di prendere la confezione piccola. Li trovate sia nei negozi di belle arti forniti sia in rete. I pastelli si presentano in barrette altamente pigmentate, il che consente di usarle sia di “piatto” ovvero con la parte più larga per colorare le parti più grandi del disegno, tecnicamente si chiamano” campiture” che di “taglio” con la punta per i dettagli, si miscelano e si sfumano facilmente tra loro, utilizzando lo sfumino o il semplice fazzoletto di carta, si possono utilizzare su vari supporti ad esempio: il cartone telato, i fogli di carta ruvida, anche in grammatura leggera, carta liscia, ovviamente daranno tratti diversi. Sulla carta liscia avranno un effetto più definito mentre sulla carta ruvida esprimeranno tutta la loro magia poiché il tratto risulterà sfumato, leggero, impalpabile. Atmosfere adatte alle illustrazioni fantasy, romantiche e per bambini senza dimenticare il paesaggio, adatti per il disegno in estemporanea. Ovviamente alla fine del lavoro si dovrà passare al fissaggio del colore, utilizzando o il fissante spray apposito o la comune lacca per capelli!

Personalmente li uso ormai da diverso tempo, penso sempre che anche il grande Degas li usava! Addirittura per lui crearono i colori della terra per poter fare le ombre!!! Li ho provati su tanti supporti e per vari tipi di illustrazioni sia manga che paesaggi, schizzi veloci, illustrazioni fantasy ecc…. Una nota di precisazione è d’obbligo, se volete tratti definiti usate le matite a mina dura per i contorni del disegno. Adesso non vi rimane altro che…. colorare!!!!