Tag: arte

Ascoltando gli autori

Buongiorno cari lettori, vi invito a leggere il mio articolo intitolato “Ascoltando gli autori” pubblicato sulla rivista “Noi qui”. Una pausa caffè deliziosa e frizzante perchè vi parlerò di un’artista originale ma non voglio dirvi altro per non sciupare la sorpresa… dunque cosa aspettate? cliccate sul link sottostante e buona lettura! 

http://focusink.it/noiqui_agosto/?fbclid=IwAR3vqlEBeOQCOLmezIcoQ5VwS3ecI_05CVJeyan5zZLLR6T6unBOVrlVz4A

Categories: Diario Tags: Tag:, ,

Wayne Thiebaud


“Il mio peccato come pittore è che voglio dipingere solo ciò che voglio dipingere-e dipingere di nuovo”

Wayne Thiebaud, nato a Mesa, in Arizona classe 1920, è considerato una figura chiave nell’ambito dell’arte contemporanea americana. La formazione in ambito pubblicitario e grafico, pensate che ha lavorato come apprendista coloratore negli studi di Walt Disney, hanno influenzato il gusto estetico dell’artista che esprime il suo interesse per oggetti di uso comune,(come rossetti, distributori di caramelle o un’intera serie di dipinti dedicati ai dolci, tra cui uno in particolare, tre fette di torta in blu ad acquerello, battuto di recente all’asta) la tendenza al rigore del soggetto, lo studio delle variazioni cromatiche, l’attenzione alla luce, alla forma e alla pennellata densa di colore. Tutto ciò lo hanno accostato al mondo della pop art, anche se non ha mai ritratto oggetti del mondo dei mass media. Un’artista che si discosta dalle facili catalogazioni ma che esprime un suo pensiero in modo unico e fuori dagli schemi prestabiliti.

Le sue opere sono esposte nelle collezioni di importanti musei come il MoMA e il Whitney Museum of American Art di New York, il San Francisco Museum of Modern Art, In Italia lo hanno omaggiato per i suoi cent’anni con una mostra al museo Morandi nel 2020.

Categories: Pittori Tags: Tag:,

Monet experience

Buongiorno cari lettori in questi giorni, vacanzieri dove siamo tutti più rilassati e si ha voglia di viaggiare, la vostra Tizzi ha pensato bene di visitare una mostra molto particolare ed interessante. Il “Claude Monet Immersive Experience” presso la chiesa di San Potito nel cuore di Napoli. Immergetevi nei quadri del pittore Monet, il papà dell’impressionismo che ha influenzato generazioni di artisti del novecento. Lasciatevi trasportare dalle dolci melodie e dalle suggestive proiezioni delle opere, un’esperienza che non mancherà di emozionarvi…quando vi capiterà l’occasione di essere nello stagno delle ninfee?! Vi parlo di questo ed altro nell’articolo pubblicato sulla rivista “Noi qui”, che potete leggere cliccando sul link diretto. Vi aspetto 😊⚘🖌

http://focusink.it/noiqui_luglio/

Buon Ferragosto!

papaveri blu

Buon ferragosto cari lettori, cosa farete di bello quest’oggi? Io ho preso il sacchetto con le matite acquerellabili, il cappello, dato un bacio alla mia gattona altrimenti si offende e sono uscita di casa con il preciso intento di dipingere en plain air. Ora… avendo a disposizione pochi colori poichè la scatola che mi hanno regalato ne contiene po chi ( manca il rosso, il bianco ed il nero!!) mi sono arranggiata! Nulla può fermare lo spirito bohèmien di Tizzy!!!😂🖌💙

Categories: Diario Tags: Tag:, , ,

Macchiaioli in mostra

In  questi giorni a Padova, presso palazzo Zabarella in pieno centro, si svolge la mostra dedicata ai Macchiaioli. Movimento artistico italiano della seconda metà dell’800, che affonda le sue radici nella terra di Toscana infatti i quadri mostrano in tutto il loro splendore la luce magica dei luoghi. Si possono visionare opere di Telemaco Signorini il maggiore esponente dell’epoca, gli esordi di Giovanni Boldini, le scene di guerra di Silvestro Lega e tanti altri. Una mostra davvero interessante poichè rappresenta uno spaccato di vita vera della nostra storia. Sono rimasta stupefatta dinnanzi ad alcune opere a tema  rurale, il grano sembrava splendere di vita propria! Le donne ritratte in altri quadri vivevano placidamente lo scorrere del tempo, una mostra dall’anima intimistica. La consiglio caldamente a tutti!