Tag: Caffè

mostra…che impressione!!!😀

No Comments

Un buongiorno sorseggiando un buon caffè e leggendo notizie molto interessanti! Ad esempio la mostra dedicata agli impressionisti, post impressionisti che si terrà a Palazzo reale a Milano da vedere assolutamente!!! Penso proprio che mi regalerò un viaggetto culturale per vedere i miei amori ❤❤❤😄 e voi? siete curiosi? cliccate sul link e leggete!!!

https://www.finestresullarte.info/flash-news/4316n_van-gogh-picasso-monet-mostra-collezione-thannhauser-guggenheim-milano.php

Categories: Diario Tags: Tag:, , ,

lettere….

Stamattina pensavo sorseggiando il caffè e preparandomi mentalmente ad affrontare la giornata come sarebbe il mondo se si tornasse a scrivere lettere. Lettere di qualunque genere, le mie preferite…. quelle d’amore!! Chissà cosa si prova? L’emozione di scoprire pensieri scritti accuratamente su carta, con calma, senza errori o fretta di dove fare altro, dedicarsi totalmente anche se con il pensiero ad una persona.Un piccolo momento d’intimità. Mi ha ispirato l’immagine della storia di Violet Evergarden, una bambola di scrittura automatica, attraverso il contatto con gli altri prende coscienza di se. E se lo facessimo anche noi non sarebbe meraviglioso?

Categories: Diario Tags: Tag:, , , ,

Gita a Napoli

No Comments

Gita a Napoli

 

Domenica sono andata in gita a Napoli, con la mia associazione, approfittando del fatto che la prima domenica di novembre si visitano gratis i musei e i luoghi artistici per cui abbiamo girato come le trottoline, una stanchezza …. ma ne è valsa la pena!!! Piazza Plebiscito mi è piaciuta tantissimo, il pensiero è corso a tutte le finali viste in tv del festivalbar!!! Di fronte c’è Palazzo Reale, cosa si può dire??? Bellissimo!!! Girando per le stanze e i vari salotti resti colpito dalla magnificenza degli arredi, gli stucchi, lo sfarzo, la grandezza delle stanze!!! In realtà io e i miei amici siamo rimasti delusi perché pensavamo di trovare la regina per prendere un caffè in uno dei suoi tanti salotti ma….vabbè sarà alla prossima!!! Battuta a parte è da vedere assolutamente.

Per arrivare a Castel dell’ovo si percorre il lungomare Caracciolo, non si può descrivere quanto sia bello la vista del golfo è impagabile, il mare ha un colore tutto suo, l’aria profumata di salsedine e…di caffè visto che ci sono i vari chioschetti con relativi approdi per le barche, non so dire quanto mi piace, mi è dispiaciuto non avere con me gli acquerelli altrimenti mi sarei seduta sulle scalette incurante di tutto a dipingere, senza pensare allo scorrere del tempo, una vera fonte d’ispirazione! Tanti erano gli artisti di strada, uno in particolare ci ha sorpreso all’entrata del castello…Pulcinella che suonava il mandolino!

Pulcinella che suona a castel dell’ovo. Fotografo Michele Lettieri.

Interessante era la mostra che si svolgeva all’interno, molto particolare si chiama Opus Alchymicum, di un’artista molto brava Lolita Timofeeva dedicata ai simboli alchemici, la tecnica pittorica è mista su tela inoltre lavora con il caffè colorando la carta dei giornali, sfizioso!!!

Una breve sosta era necessaria per riprendere le energie quindi…pizza!! Ovviamente margherita, una tradizione obbligatoria, una cosa meravigliosa, speciale, la vera pizza margherita si mangia a Napoli! L’altra tappa segnata sul fittissimo programma era San Gregorio armeno, per visitare i mille presepi ma quella che ho apprezzato maggiormente è stata la visita alla Cappella San severo, per vedere il Cristo Velato.

Una fortissima emozione davvero è impossibile non restare colpiti dalla solennità della statua, il marmo prende vita. Circondato da altrettante statue di pregevole fattura, il soffitto costellato di affreschi insomma ti si arrotellano gl’occhi!!! Non sai dove guardare!!!!

Mi ha emozionato la seconda parte della giornata perché ci siamo ritrovati nella zona dove studiavo da piccola alla scuola del fumetto, mi tremavano le gambe a un certo punto ricordando tutte la corse che facevo per arrivare in tempo a lezione, le risate con le amiche di corso, l’immancabile visita al negozio di fumetti e tanto altro.

Consiglio di visitare Napoli, perdersi tra le tante bellezze delle strade, alzare il naso e vedere l’architettura dei palazzi, lasciarsi guidare dai tanti profumini invitanti dei mille locali, iniziare la giornata con il caffè che credetemi è un’altra cosa….una sorta di resuscita morti!!!!!

Napoli ti ruba il cuore.

Il caffè ha un altro profumo, le barche e il mare hanno un colore unico, il sole brilla di più, il caldo avvolge il cuore e placa lo spirito. Tutto questo è Napoli. Semplicemente.