Tag: libri

Pausa caffè e work in progress!

No Comments

Stamattina allegra e fiduciosa come sempre mi sono svegliata e zac…brutto tempo il cielo non è nero di più!!!! Cavolooo devo inchiostrare il disegno per il libro uff…..non ci voleva!!! Ok premo il tasto rosso del telecomando dello stereo ewwaiii X.1999 a palla, non saprei ma in questo periodo mentre disegno mi rilassa ascoltarlo, penso a Kotori, alla sua dolcezza e determinazione nel credere in un futuro migliore, in Kamui che per quanti sbagli abbia commesso può sperare in una scelta di felicità “perché dopotutto il futuro non è ancora stato deciso”.  Tornando al lavoro un ritardo sulla tabella di marcia può sempre capitare, quindi si impegna il tempo in modo costruttivo e profiquo comunque. Organizzando le prossime tavole, leggendo gli appunti, mettendo in ordine le sequenze, programmando il da farsi. In genere la pioggia mi piace anche camminarci sotto non mi crea particolari problemi, adoro il profumo della natura dopo un’acquazzone sembra tutto più pulito, splendente, l’arcobaleno poi mi rallegra in un modo pazzesco!!! Penso sempre al cartone di iridella, visto da bambina lei che cavalcava stella bianca sull’arcobaleno e ti domandi “dove finisce? Cosa ci sarà alla fine?” Tutti pensieri sciocchini ma… bisogna pur sognare! Bene ora torno a lavorare la pausa caffè è terminata!!!!

Tutto quello che so l’ho imparato dal mio gatto

No Comments

Tutto quello che so l’ho imparato dal mio gatto

 

Un libro scritto e illustrato da Suzy Becker edito da Rizzoli, racconta attraverso spassosissimi disegni la convivenza con un gatto e di conseguenza il rapporto speciale che si crea. Mi è piaciuto molto non solo per i disegni, l’ironia e l’allegria che sprizza da ogni pagina, il test all’inizio del libro è troppo carino, mi sono fatta un sacco di risate perché è sacrosantamente vero!!!! La cosa più importante è il concetto di base ovvero il rispetto per gli animali, le persone dovrebbero capire prima di donare un animale che non regalano un oggetto ma un essere vivente con le proprie necessità. Una responsabilità che dura per la vita. Lo consiglio come regalo ai bambini per farli apprendere in modo divertente!

Segnalibro collage!

No Comments

Segnalibri

 

Occorrente:

  • Carta di varia grammatura e colore
  • Fogli di giornale, riviste ecc…
  • Colla stik
  • Forbici

 

Segnalibri realizzati per la mostra “La parola magica” in esposizione a milano

Realizzare questi segnalibri è facilissimo poiché si usa la tecnica del collage che tanto amano i bambini e non solo!!

 Ritagliate strisce di carta di varia dimensione e lunghezza, volendo potete usare la carta colorata, le carte delle caramelle, la carta collage autoadesiva ad effetto tessuto, insomma potete dare libero sfogo alla vostra fantasia!

In questo caso ho usato fogli di riviste, con tema bianco e nero e natura colorata, giusto per non creare un risultato disarmonico o confusionario, datevi sempre un tema è meglio!!!

Ritagliate i soggetti che vi piacciono e incollateli con la colla stick sulla striscia di carta,  pressando bene e avendo cura di coprire tutti gli spazi bianchi, volendo potete fare un piccolo forellino per inserire un fiocchetto.

 Voilà il vostro segnalibro è fatto, un simpatico pensierino per natale, come bigliettino d’auguri originale e….divertitevi sempre!!!!