Tag: matita sanguigna

La principessa e il pirata

No Comments

La principessa e il pirata

 

“Aoiki toware hime” ovvero La principessa e il pirata è un manga shoujo d’avventura non solo per ragazze a mio avviso anche voi maschietti potreste apprezzarlo! Scritto dalla mangaka Yui Ayumura, inedita in Italia è scaricabile gratuitamente sul sito www.scanduzioni.altervista.org

La trama è semplice ma efficace, il pirata Raju rapisce la principessa Matsurika, portandola sulla sua nave, dove fanno la comparsa altri personaggi, ognuno con il suo vissuto e la sua motivazione per seguire il capitano in questa impresa. Tutto questo per sacrificarla sull’altare degli dei…già ma perchè?? come mai il principe Orland del regno confinante la segue con tanta ostinazione??!! Inizia così un viaggio ricco di avversità, di false apparenze e di una presa di coscienza delle proprie responsabilità. Il rapporto tra i personaggi mi è piaciuto molto,Raju e Matsurika crescono insieme, si confrontano, i disegni sono di stile moderno quindi dimenticatevi, occhioni luccicanti, retini a profusione quelli ormai sono un lontano ricordo!!! Giustamente con il tempo anche i disegni segnano un’epoca e la rendono facilmente individuabile, a pensarci è incredibile!!!

Il bellissimo pirata Raju, matita sanguigna e seppia

Inutile dirvi che mi ha ispirato una cifra!!! potevo non disegnare il bellissimo Raju? NOOOO!! per cui ho preso sanguigna e seppia (non per fare un soutè…anche sé….ha sempre il suo perché!!!!) ho lasciato che il cuore salpasse per il mare della fantasia. In conclusione vi consiglio di correre a scaricarlo per leggere una bella storia!

La sanguigna

 

La sanguigna è un materiale da disegno tra i più antichi insieme al carboncino. Difatti chi usa il carboncino non disdegna questa affascinante tecnica che permette di realizzare opere d’effetto! a tal proposito vi invito a leggere l’articolo sui carboncini gli esercizi di riferimento sono gli stessi.

Si trova in commercio sotto forma di matita o quadrello che regala un effetto di colore più carico e intenso di rosso, poiché la matita è composta da ossido di ferro, ematite e gomma arabica come collante a seconda di quest’ultimo l’effetto varia. Più polveroso adatto alle sfumature o una mina più dura per impostare il disegno. Nell’antichità si possono trovare testimonianze nell’arte rupestre,

arte rupestre

nel corso dei secoli grandi artisti hanno utilizzato la sanguigna ad esempio Leonardo, Michelangelo.

Cleopatra Michelangelo

La matita sanguigna dà il meglio di sé utilizzata su carta da spolvero, di colore giallino chiaro. molto interessante notare la combinazione di colori ovvero matita per impostare il disegno, sfumare creare ombre e volumi, il quadrello per rafforzare il colore e per campire ampi spazi.

Personalmente ho trovato a dir poco affascinante questa tecnicaMi ha rapito il cuore! Ho iniziato a provarla su vari tipi di carta, bianca non mi ha entusiasmato molto al contrario quella gialla…mi ha esaltato!!!Utilizzata con la comune matita grafite è interessante dona un colore particolare, incisivo, divertente è stato disegnare i personaggi manga, gli conferisce un certo allure!!!

Cosa dire di più? Compratela, la trovate in cartoleria ad un prezzo irrisorio, la carta da spolvero invece costa un pochino di più  ….ma esercitatevi con la carta semplice è meglio!

Divertitevi sempre!

Parola d’ordine:disegnare!!!!

No Comments

Sailor v a sanguigna.

In questi giorni non riesco a fermarmi sento l’impulso irrefrenabile di disegnare,  qualsiasi cosa mi passi per la testa. Probabilmente perchè non  andando da nessuna parte mi viene spontaneo immaginare con la fantsia di essere libera e leggera, disegnare mi permette di fare questo insieme alla lettura! I miei amatissimi libri dedicati ai pirati, figure romantiche e avventurose…già solo nella fantasia peccato che nella realtà di uomini così non se ne veda nemmeno l’ombra!!!!   Tornando al discorso disegno mi sono invaghita della sanguigna….ho intenzione di completare l’album fabriano con i vari tipi di carta,la nota negativa sarà trovarne un altro…povera me inizierò a girare come una trottola impazzita!Però  l’effetto è a dir poco pazzescooo giudicate voi! Ho pensato a sailor v, dal momento che le sailor son tornate in tv, mi viene anche un’ideuccia….una bella mostra tematica manga realizzata con la sanguigna, secondo me è una cosa carinissima!!!! Certo bisogna vedere chi verrebbe a visitala al limite mi tirano dietro le verdure così non vado dal fruttivendolo!!!! hahahahahahahah Si accettano consigli

P.S.

se volete posso realizzare una scheda tecnica sulla sanguigna, fatemi sapere! Kiss

disegnate sempre!!!!