Tizzi all’arrembaggio!

Lo studio dell’anatomia è molto importante per un’ artista”. Queste furono le prima parole che mi dissero quando entrai alla scuola del fumetto, anatomia per artisti fu uno dei primi libri che acquistai per seguire le lezioni, fin qui tutto normale! La cosa divertente è ritrovare reperti preistorici un pochino ciancicati, come questi cioè una delle primissime esercitazioni svolte in classe, (non pensavo di averle ancora!). Mi ricordo che durante le pause, mi aggiravo per la classe con una matita rossa disegnando a tradimento nasi rossi sullo studio della testa!!! Le mie compagne mi volevano uccidere! che risate a pensarci… per me era un gioco divertente dal momento che in Italia iniziavano a sbarcare le avventure di “One piece”. Il naso rosso era sulla bandiera dei pirati, io adoro la pirateria….il resto lo lascio alla vostra immaginazione…lo ammetto caro lettore da piccola ero abbastanza indisciplinata ma posso dire a mia difesa che crescendo mi sono calmata! Essendo passata dall’altra parte della barricata, capisco benissimo i miei allievi più vivaci e li calmo. Ogni tanto è bello sorridere ripensando ai bei momenti vissuti da piccoli per non dimenticare ciò che si era ma sopratutto sapendo ciò che si può essere. Tiziana,

Categories: Diario Tags: Tag: